Il logo

La nascita del logo

La scelta della denominazione ‘SPAZIO’ ha portato al coinvolgimento dell’artista varesino Giorgio Vicentini.
Un personaggio che coinvolge e si lascia coinvolgere.
Un’amicizia già solida ha permesso questa collaborazione per la nascita di un ‘marchio’ frizzante, colorato, brioso.
Un creativo originale, fautore di idee curiose e convincenti, dotato di mano agile, adatta all’arte.
Le sue opere nascono dal gesto rapido, immediato e diretto.

Spazio Lavit

Abituato a dipingere e assemblare, a disegnare e inventare.
Abituato a stupire, l’amico Giorgio Vicentini ha stupito anche noi.

Una scritta dinamica, un carattere tipografico inedito, in esclusiva, che conferma la vocazione di questo luogo aperto alle arti, alle idee originali e alle menti creative.

Tutte le fotografie, le immagini e gli altri contenuti di questo sito sono di proprietà di Alberto Lavit e come tali sono tutelati dalle leggi sul diritto d'autore. E' pertanto vietato qualsiasi utilizzo che non sia stato espressamente autorizzato in forma scritta dall'autore. I trasgressori saranno puniti a norma di legge